Perché i professionisti online sono sempre impegnati? Come ottimizzare il tempo

19 Settembre 2019   Esperienze   5 min. di lettura

Qualche settimana fa ero alla ricerca di un copywriter esterno alla mia compagnia che potesse mettere in campo una visione differente rispetto alla nostra su alcuni progetti che stiamo seguendo. Ho deciso quindi di mettermi in contatto con un collaboratore di vecchia data che si occupa di questo e, come spesso mi capita, al mio grido d’aiuto è seguita questa risposta:

Posso sicuramente assisterti, ma non subito. In questo periodo sono FULL!

Non é la prima volta che mi succede. Anzi, a essere sinceri, questa cosa sembra essere diventata la norma con qualsiasi professionista io mi trovi a confrontarmi, sia in Italia che in Regno Unito.

La gestione del tempo è un’arte ed è già difficile di per sé, figuriamoci quando a essere coinvolti sono dei professionisti come noi, che la maggior parte delle proprie giornate le passano davanti a un computer senza rendersi conto delle ore che scorrono inesorabili.

Developer che sono sempre pieni, graphic designer che sono sempre pieni, copywriter che sono sempre pieni. Vale la pena di vivere così di corsa? L’altro giorno me lo chiedevo seriamente: cos’é che stiamo sbagliando e cosa ci porta a essere sempre così incasinati, a tal punto da sacrificare anche il nostro tempo libero e i nostri affetti?

Sicuramente non sono la persona più qualificata al mondo per spiegarlo, ma da buon imprenditore la cui arma principale é proprio il tempo, con il passare degli anni ho imparato a valorizzarlo con un metodo di lavoro ben preciso, che vorrei condividere con te.

In questo articolo, quindi, ti dò qualche suggerimento su come gestire meglio il tuo tempo in qualità di professionista (o azienda) che lavora online.

Guida: Git, cos’è e come usarlo, spiegato semplicemente

5 Febbraio 2019   Esperienze   5 min. di lettura

Qualche settimana fa mi sono trovato a parlare con un mio collega che si occupa di sviluppo web in PHP, con particolare attenzione verso WordPress. Quando gli ho chiesto se sapesse cos’è e come si utilizza Git, la sua risposta è stata: “so cos’è, ma non l’ho mai utilizzato!“.

Leggi tutto l’articolo.

4 consigli per chiedere il giusto prezzo per i tuoi servizi sul web

21 Gennaio 2019   Esperienze   5 min. di lettura

Durante la mia lunga carriera sul web (si può dire? Sono passati più di 11 anni da quando ho iniziato a lavorare online) una delle tematiche che mi è capitata più spesso di affrontare è senz’altro la questione dei costi da attribuire al proprio lavoro.

Leggi tutto l’articolo.

Servizi sul web: stai ancora a chiedere lo sconto?

10 Dicembre 2018   Esperienze   2 min. di lettura

Sin dall’alba dei tempi, chiedere lo sconto è sempre stata una pratica molto comune esercitata dalle persone spinte dal loro “istinto di sopravvivenza”: nessuno, si sa, vorrebbe acquistare un bene o un servizio senza prima di assicurarsi di aver fatto un ottimo affare, ottenendo il miglior rapporto qualità/prezzo possibile. Leggi tutto l’articolo.

5 offerte interessanti se lavori sul web per il Black Friday 2018

23 Novembre 2018   Esperienze   3 min. di lettura

Anche quest’anno il Black Friday è arrivato e con esso l’immancabile Cyber Monday.

Questa volta ho deciso di giocare un po’ d’anticipo e monitorare i siti web dei tool che utilizzo di più online e quelli che reputo più interessanti per controllare eventuali “offerte pazze” e devo ammettere che sono stato fortunato abbastanza da trovare un bel po’ di roba carina! Leggi tutto l’articolo.

Passaggio da Macbook Pro a Surface Pro 6: ecco la mia recensione

13 Novembre 2018   Esperienze   4 min. di lettura

Il 16 Ottobre 2018 Microsoft ha rilasciato il nuovissimo Surface Pro 6. Essendo alla ricerca di un dispositivo che potesse combinare le funzionalità di tablet e computer portatile, dopo qualche oculata ricerca online ho fatto la mia scelta ed acquistato il modello base da 128GB SSD (non mi interessa la capienza in quanto utilizzo G Suite e ho spazio illimitato in cloud), 8 GB di RAM e processore Intel Core i5 di ottava generazione. Leggi tutto l’articolo.

Come ho fondato un’azienda in Inghilterra (in 20 minuti)

17 Ottobre 2018   Esperienze   4 min. di lettura

Londra, Venerdì 18 Dicembre 2015.

Sto bevendo un Black Americano al Campus London, lo spazio gestito da Google dove si ritrovano quelli che, come me, hanno il sogno di lanciare qualcosa di nuovo e di mettersi in gioco.

Tutto attorno a me il brusio delle persone impegnate a discutere della prossima app che lanceranno o di come migliorare la propria piattaforma. Leggi tutto l’articolo.

Fare un sito web non serve più a una mazza, e ti spiego perché

9 Ottobre 2018   Esperienze   4 min. di lettura

“Marcello, ma tu fai siti web, giusto?” 😏

È passato un po’ dall’ultima volta che ho risposto “si” ad una domanda di questo genere.

Okay, lo ammetto: in buona parte perchè statisticamente parlando era sempre seguita da una richiesta di realizzazione di sito gratis, ma non è questo il punto (‘nsomma). Leggi tutto l’articolo.

“Quel bel giorno in cui mi ruppi il cazzo di programmare”

6 Ottobre 2018   Esperienze   4 min. di lettura

Sono tante le cose a cui generalmente le persone aspirano nella vita: i soldi, il sesso, il successo, una bella villa, un corpo tonificato, dei vestiti firmati. Sin da quando ero un bambino, a me ne è sempre fregato di tutto questo. Ho sempre desiderato solo una cosa: programmare.

E niente, mi avete dovuto togliere proprio questo. Leggi tutto l’articolo.

A quasi un anno dalla sua creazione, riprendo ad occuparmi di questo blog

11 Aprile 2018   Esperienze   < 1 min. di lettura
Blog Management

Che cosa ci volete fare: chi mi conosce sa bene della mia tendenza ad avventurarmi in nuovi progetti personali senza prima assicurarmi di avere il tempo e le risorse necessarie per poterlo seguire. Leggi tutto l’articolo.

A volte, per un Web Developer fare un preventivo é più complicato del lavoro in sé

23 Aprile 2017   Esperienze   2 min. di lettura

Vorrei spezzare una lancia per tutti quei Web Developer come me che spendono ore per poter preparare un preventivo per poi vederselo rifiutato perché il cliente si aspettava una cifra completamente differente. La verità la conosciamo solo noi: a volte, preventivare un intervento su un sito web richiede più tempo e sforzi del lavoro in sé. Leggi tutto l’articolo.

I migliori bar di Londra per lavorare con il tuo laptop

18 Aprile 2017   Esperienze   4 min. di lettura

Durante le prime settimane dopo essermi trasferito a Londra, prima di dare luce ufficialmente alla mia azienda, tutto ciò che avevo era un MacBook appena acquistato prima di partire ed un disperato bisogno di un posto in cui lavorare in santa pace e soprattutto gratuitamente. Leggi tutto l’articolo.