Come ho guadagnato oltre 400$ su Fiverr in un mese

19 Aprile 2017

Conclusioni

Voglio ringraziarti per aver letto questo articolo e spero che la mia esperienza sia stata per te interessante e che farai tesoro dei miei suggerimenti se un giorno deciderai di iscriverti a Fiverr.

Mi rendo conto che molte delle cose che ho scritto possano sembrare banali, ma ti assicuro che a volte basta soltanto un pò di sano buon senso per fare una buona impressione con i propri clienti e, nonostante tutto, spesso questo non avviene.

Se hai qualche domanda da farmi riguardo la mia storia su Fiverr, ti invito a scrivermi utilizzando l’apposito modulo che trovi sul Blog o la sezione commenti che trovi qui in basso.

Alla prossima!

Una risposta

  1. Salve…ho letto con interesse la tua esperienza con Fiverr e mi piacerebbe provare… Ho però una perplessità…Come ci si comporta da un punto di vista fiscale se non si ha partita iva? Bisogna fare delle ricevute, tipo Ritenuta d’acconto? o è Fiverr stesso che ci rilascia una certificazione dei compensi che ci ha dato? Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.