UX/UI Design, Copywriting e User Journey: come aumentare le vendite di un e-commerce

4 Aprile 2019

Iconografia della pagina

L’iconografia della pagina è un fattore molto importante proprio perché, come già detto, la maggior parte degli utenti nemmeno leggerà il contenuto di tutta la pagina. Dobbiamo quindi catturarlo con simbolismi a cui è già abituato.

Un esempio di questi possono essere il classico bollino soddisfatti o rimborsati, che può generare professionalità nei confronti del brand e ispirare sicurezza nell’utente che potrà procedere con l’acquisto certo che se qualcosa non va potrà riavere i soldi indietro.

Un altro esempio sono i metodi di pagamento, in particolare l’icona di PayPal, che per quegli utenti un po’ più pratici rappresenta un fattore di sicurezza aggiuntivo essendo il gateway di pagamento più utilizzato in assoluto. Meglio ancora se accompagnato dal simbolo di un lucchetto con una scritta del tipo “pagamenti sicuri”.

In linea di massima, cerca di utilizzare icone chiare e comprensibili a cui l’utente è abituato o il cui significato può essere interpretabile senza sforzi.

Come ottimo sito web per prelevare icone, ti consiglio Flaticon, che è senz’altro uno dei migliori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.