Case Study di una web app: come abbiamo costruito Edily, un portale di lead generation dedicato ai servizi per la casa

7 Gennaio 2019   Case Study   4 min. di lettura

Ad Agosto del 2018, nel periodo in cui molti dei business Italiani si fermano per le vacanze estive, ho avuto la fortuna di essere contattato da un mio cliente di vecchia data per la realizzazione di un portale interattivo in cui gli utenti potessero richiedere dei servizi per la casa.

Lo scopo del portale doveva essere quello di fornire all’azienda committente, la Colorificio A.&B. Casati S.p.a. (parte del gruppo Meffert Farbwerke), un canale di lead generation su cui veicolare il traffico del proprio advertising, offrendo ai visitatori un’esperienza utente fluida e intuitiva.

All’interno di Edily.it, che è il risultato finale del lavoro svolto da me e dal mio team (Wiredmark), gli utenti, tramite un semplice questionario multi-step, hanno la possibilità di richiedere preventivi per l’edilizia e servizi per la casa in generale, tra cui imbiancature, opere di cartongesso, ristrutturazioni, tinteggiatura e molto altro; il tutto senza alcun ricaricamento della pagina e in tempo reale.

Edily è un portale che nasconde decine di features differenti che sarebbe impossibile elencare nel dettaglio in un singolo Case Study, ma in questo articolo cercherò di descrivere quelle più importanti e quelle che sono state, per me e per chi ci ha lavorato, le challenge più impegnative dal punto di vista tecnico.

Prossima pagina »

Ottieni contenuti esclusivi!

Iscriviti subito al canale Telegram: per te contenuti in anteprima ed esclusivi, tips sulla produttività, pensieri personali e tanto altro ancora. Basta un click.

Vai al canale

Lascia un commento